Calazio: cause e rimedi

Il calazio è una piccola cisti localizzata nella palpebra, dovuta all’infiammazione della ghiandola di Meibomio che, ostruendo il dotto lacrimale, crea la situazione infiammatoria. Si differenzia dall’orzaiolo che può colpire diverse ghiandole della palpebra.

Il calazio viene curato attraverso rimedi farmacologici e/o, in alcuni casi, chirurgici. Tuttavia, per prevenirne la formazione, risulta molto importante seguire alcuni semplici consigli.

I nostri consigli
• Lavarsi accuratamente le mani prima di toccare le palpebre.

• Se si è particolarmente predisposti all’insorgenza del calazio, è consigliabile usare delle salviette specifiche per l’igiene degli occhi.

• Struccare sempre gli occhi, massaggiando delicatamente le palpebre con dischetti di cotone imbevuti di struccante bifasico.

• Seguire un’adeguata dieta alimentare, che prediliga cibi depurativi come frutta e verdura e riduca notevolmente il consumo di grassi e alcol.

• Bere molta acqua per eliminare le tossine in eccesso.

Articoli
Correlati

Consigli del Ben Essere

Traumi e contusioni

L’attività fisica deve essere proporzionata all’età e allo stato fisico, per evitare infiammazioni e infortuni L’attività fisica – a partire

Continua »
geloni
Consigli del Ben Essere

Geloni

Un disturbo molto comune e tipico dei mesi più freddi, causato dai repentini sbalzi di temperatura Con l’arrivo dell’inverno, la

Continua »
Consigli del Ben Essere

Benessere della gola

Nei mesi invernali, i disturbi correlati alla mucosa della gola sono molto frequenti, quindi è salutare sia fare una buona

Continua »