Rughe, prevenzione e cura della pelle

L’invecchiamento cutaneo è un normale processo fisiologico, del tutto inevitabile, che comporta una serie di modificazioni strutturali che coinvolgono tutti gli strati della pelle (dal più superficiale, epidermide, al più interno, l’ipoderma). Fortunatamente, si tratta di un processo estremamente graduale, che dà all’uomo la capacità di abituarsi ai cambiamenti del proprio aspetto fisico.

I fattori scatenanti
L’invecchiamento è nel DNA di tutti noi; è scritto nel nostro patrimonio genetico quando e come dobbiamo invecchiare. Tuttavia, questo processo può essere accelerato e/o accentuato dall’azione di fattori ambientali esterni. Questi sono: le radiazioni UV (responsabili del fotoinvecchiamento), il fumo di sigaretta, l’abuso di alcol, l’inquinamento e il ripetuto contatto con sostanze irritanti.

Le conseguenze dell’invecchiamento
La comparsa di rughe e macchie della pelle non rappresentano le uniche conseguenze. Purtroppo, l’invecchiamento cutaneo predispone maggiormente al rischio di tumori cutanei, tra cui il melanoma.

Si può ritardare il processo di invecchiamento?
Fortunatamente, la risposta è sì, seguendo queste semplici dritte:

• seguire un’alimentazione sana, aumentare l’introito di alimenti con proprietà antiossidanti (verdure, frutta, pesce azzurro), ed eliminare, o meglio diminuire, cibi e bevande ricche di zuccheri;

• utilizzare condimenti naturali per insaporire i piatti, come l ‘olio extra-vergine d’oliva e il limone, in quanto sono fonte di sostanze aventi proprietà benefiche per i tessuti della nostra pelle;

• non esporsi al sole senza crema protettiva. In particolare, usare una protezione alta appena inizia la stagione estiva e, soprattutto, continuare ad usarne una, anche più bassa, dopo essersi abbronzati;

• utilizzare ogni giorno una crema idratante, per mantenere idratato lo strato superficiale della pelle;

• per le donne: struccarsi sempre! Il trucco, infatti, danneggia la pelle, per questo motivo evitate di truccarvi ogni giorno, a volte provate ad optare per un look naturale: la vostra pelle vi ringrazierà;

• aumentate l’apporto di alimenti contenenti carotenoidi, come carote, zucca, pomodori, meloni. I carotenoidi sono potenti antiossidanti e hanno un’azione chemio-preventiva;

• non abusate di docce e lettini solari, se potete meglio evitare.

Articoli
Correlati

Consigli del Ben Essere

Stitichezza

La stitichezza è un disturbo molto comune, a volte sottovalutato ma che interessa tutti: bambini, adulti e anziani. Eppure l’equilibrio

Continua »